Tino Tracanna

tino tracanna

 

Tino Tracanna sassofonista e compositore e’ docente e coordinatore dei Corsi Jazz di Milano. Si laurea a Bologna in Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo. Dal 1981 ai primissimi anni 90′ è membro del gruppo di Franco D’Andrea, col quale partecipa a svariati festival jazz nazionali ed internazionali. Tra gli album incisi durante questa collaborazione spiccano “Live” e “No Idea of Time”, premiati dalla rivista Musica Jazz come miglior disco degli anni 1984 e 1986. Nello stesso anno il quartetto vince il referendum come migliore gruppo dell’anno. Nel 1983 inizia a fare parte del quintetto di Paolo Fresu col quale sono numerosi i tour in Italia e all’estero così come le incisioni ottimamente accolte da pubblico e critica.Tra queste spicca “Live in Montpellier” vincitrice del referendum di Musica Jazz nel 1990, mentre nel 1990 e nel 1991 il quintetto vince il referendum come migliore gruppo italiano. Con lo stesso gruppo sono da ricordare anche “Night of The City” e “Melos” entrambi vincitori del prestigioso premio francese “Django” come migliore realizzazione discografica europea negli anni 1995 e 2001.
Dal 1985 Tino Tracanna realizza numerosi progetti discografici in quartetto tra I quali ricordiamo “292”, “La Forma delle Cose” e “Live 2005”.
Tra le varie produzioni a proprio nome sono da ricordare anche “Gesualdo” (rielaborazione dei madrigali di Gesualdo da Venosa) e “Affinità Elettive” (concerto per piccola orchestra e quartetto jazz) in collaborazione con Corrado Guarino.
Tra le pubblicazioni più recenti segnaliamo invece “Stylus Q.” con Giovanni Falzone, Paolino Dalla Porta e Vittorio Marinoni, progetto che ha ottenuto ottime recensioni della critica e “Un’Ora” col suo storico quartetto formato da Massimo Colombo, Francesco Petreni, Marco Micheli e l’ultimo uscito: “Acrobats” con Mauro Ottolini, Roberto Cecchetto, Paolino Dalla Porta e Antonio Fusco.
Numerosissime sono le collaborazioni di Tino Tracanna con importanti musicisti italiani e non. Il sassofonista ha infatti al suo attivo più di un centinaio di incisioni realizzate come solista.
Dal 1995, insegna Jazz in diversi conservatori e dal 2001 è docente di ruolo e coordinatore dei corsi jazz presso il Conservatorio di Milano. Tino Tracanna è inoltre docente dei seminari jazz di Nuoro e di Cles.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>