Recital: M. Rericha & F. Alieva

Domenica 17 luglio – ore 21.00

Auditorium Museo – Quarna Sotto

Recital

Milan Rericha, clarinetto – Fatima Alieva, pianoforte 

Musiche di: Rossini, Schumann, Saint-Saens, Krommer, Debussy, Mendelssohn

MILAN RERICA FATIMA ALIEVA

Milan Rericha, nato il 1973, svolge attualmente l’attività sia da ospite stabile come clarinettista solista della Filarmonia Ceca, sia come primo clarinettista del Quartetto dei clarinettisti di Praga che come professore di clarinetto al Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano. Già da giovanissimo ha manifestato un marcato talento musicale ed a nove anni ha iniziato di studiare il clarinetto con il professor B. Ptáček a Lubenec.

Si è diplomato con lode al Conservatorio di Teplice (1988) ed all’Accademia di Musica di Praga (1997) ottenendo il titolo MgA. Nell’anno 1997 ha concluso con successo gli studi all’Accademia Internazionale di Musica Contemporanea al Conservatorio di Parigi nella classe di A. Damiens ed ha collaborato con D. Robertson e P. Boules. Nell’anno 1998 è entrato all’Accademia di Musica di Basilea nella classe concertistica del prof. F. Benda concludendo gli studi con lode e con e diplomandosi some il solista nell’anno 2000. Nel corso degli studi è risultato vincitore di molti concorsi internazionali e nazionali. Nell’anno 1993 ha vinto il 2° posto nel Concorso nazionale dei conservatori (a Praga). Negli anni 1994 e 1995 ha vinto il Concorso nazionale mozartiano di musica da camera a Praga svolto nella Villa di Bertramka.

Nell’anno 1996 di è posizionato tra i semifinalisti del Concorso internazionale della Primavera di Praga. Negli anni 1996 e 1997 ha vinto il secondo premio nel concorso prestigioso Prix Mercure ORF a Vienna. Nell’anno 1999 ha vinto il concorso BOG di Basilea. Ha svolto la sua attività in veste di clarinettista solista nella Filarmonia della Boemia Settentrionale (1993-1998), nella Filarmonia di Musica da Camera di Parigi (1996-1997), nell’Orchestra Filarmonica di Dvořák (2000-2002). Nell’estate dell’anno 1998 ha svolto l’attività di clarinettista solista nell’Orchestra sinfonica al Festival di Schleswig-Hosltein. Negli anni 1997-1999 ha svolto l’attività nell’Orchestra Sinfonica di Basilea. Nell’anno 2000 ha partecipato al tour concertistico con l’Orchestra dei Sinfonici berlinesi. Dall’anno 2001 occupa da ospite il posto di capo clarinettista solista nella Filarmonia Ceca. Milan Rericha ha collaborato con una serie di dirigenti di fama mondiale come per esempio D. Runickles, S. Shalom, D. Kitajenko, Ch. Mackeras, V. Ashkenazy, C. Abbado, A. Borejko, J. Bělohlavek, L. Pešek, J. Kout, ecc.

Di rilevanza non trascurabile è la sua attività nella musica da camera dove ha collaborato in particolare con tutta una serie di quartetti eccellenti di strumenti a corda: Quartetto di Herold, Nostic Quartett, Quartetto di Stamica, Amadeus Quartett, ecc. In qualità di solista si è esibito con l’Orchestra di Basilea, l’Orchestra di Musica da Camera di Praga, la Filarmonia della Boemia Settentrionale, ecc. ed ha interpretato i concerti di tutti gli importanti compositori per clarinetto (F.V. Krommer, C.M. Veber., B.H. Crussel, G. Rossini, C. Nielsen, J.R. Francaix). Milan Rericha si è esibito come solista ed anche come membro dell’orchestra su tutti palcoscenici concertistici importanti negli Stati Uniti (New York – Carnegie Hall, San Francisco – Symphony Hall, Chicago – Symphony Hall) nel Giappone (Tokio – Suntory Hall, Kioto, Nagoia. Osaka). Nell’Europa si è esibito ai più importanti festival di musica, come per esempio: Festwochen Luzern, Salzburger Festwochen, Wienner Festwochen, Festival Schleswig-Holstein, Primavera di Praga.

 

Per altre informazioni – clicca qui

 

Fatima Alieva:  ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni nella scuola di musica della sua città natale, Makhachkala, in Daghestan. A 14 anni ha debuttato con il suo primo recital da solista. Nel 1999 Fatima è entrata nell’ “Academic Music College” di Mosca, nella classe del professor V.V. Kastelsky. Dal 2002 al 2007 ha studiato al Moscow State Conservatory con il professor Elisso Virsaladze. Ha continuato i suoi studi con Virsaladze nei corsi post-laurea del Conservatorio di Mosca. Attualmente Fatima è iscritta al Master of Arts in Specialized Music Performance presso il Conservatorio della Svizzera italiana con la professoressa Nora Doallo. Fatima ha partecipato a masterclasses con famosi musicisti come Valery Afanasiev, Jerome Rose, Akiko Ebi, Eteri Anjaparidze. Ha anche partecipato a molti importanti festival musicali come, ad esempio, “Creative Youth of the Moscow Conservatory”, e al masterclass-festival internazionale “Glory to the Maestro!”, organizzato dalla “International Mstislav Rostropovich foundation”. Collabora stabilmente con la Daghestan State Orchestra e la Togliatti Philarmonic Orchestra. Fatima è stata vincitrice di molti concorsi pianistici nazionali ed internazionali: 1997 – 3° premio al concorso per giovani pianisti a Pyatigorsk, Russia. 1999 – 2° premio alla “International Piano Competition” in Andorra. 2007 – 3° premio al concorso pianistico internazionale “Svetislav Stancic”, Croazia. 2008 – 2° premio al concorso pianistico internazionale “Rotary Rotaract”, Spagna. 2010 – 3° premio al concorso pianistico internazionale “Minsk-2010″, Belarus. 2011 – 3° premio al concorso internazionale di musica da camera “Città di Pinerolo” in duo con Nikolay Shugaev. 2012 – 3° premio al concorso pianistico internazionale “Luciano Luciani”, Italia. 2012 – 3° premio al “38th International Music Competition in Lausanne”, Svizzera.

 

Scopri di più. Clicca qui